è un gruppo vocale “modulare” che va dall’ensemble ‘a parti reali’ al coro da camera.

Nato nel Settembre 1999, fin dall’inizio della sua attività, il gruppo ha realizzato molti concerti che hanno ottenuto apprezzamenti e consensi di  pubblico e critica.

Nel dicembre 2001 il Collegium Vocale e’ stato invitato espressamente dalla Fondazione Internazionale Giovanni Pierluigi da Palestrina, a tenere Concerti in Roma e nella Chiesa Cattedrale di Palestrina dove il “PRINCEPS MUSICAE” fu Maestro di Cappella.

Nel 2003 è’ stato scelto per partecipare a due Masterclass tenuti nel Luglio a Varese e a Novembre a Firenze con il sestetto vocale inglese “The King’s Singers”, approfondendo con Stephen Connolly, David Hurley e Paul  Phoenix, tecniche di interpretazione, dizione e di vocalità.

Dal settembre 2006, il Collegium Vocale Harmonia Mundi ha assunto l’attuale connotazione prediligendo esecuzioni, in alcuni casi, “a parti reali”, nelle quali ogni cantore è unico esecutore della parte.

Il repertorio è costituito da brani a cappella che vanno dal gregoriano, a composizioni polifoniche rinascimentali e barocche, alle moderne esecuzioni di brani pop composte ed elaborate  appositamente per Harmonia Mundi dal compositore e pianista M°Gabriele Rota.